lunedì 1 agosto 2011

NUTELLA MUG CAKE



Non c'è NESSUN MOTIVO per NON provare a fare questo dolce....giuro, ci vogliono 5 minuti di orologio per ottenere una fantastica torta al cioccolato in tazza con il cuore fondente.
E' perfetta quando noi cioccolato-dipendenti ci ritroviamo in crisi di astinenza, crisi che una semplice tavoletta non può colmare...bastano una ciotola, una tazza e un forno a microonde...Procediamo??

In una ciotola mescoliamo:

4 CUCCHIAI DI FARINA AUTOLIEVITANTE
2 CUCCHIAI DI ZUCCHERO 
1 UOVO
3 CUCCHIAI DI CACAO AMARO
3 CUCCHIAI DI LATTE
3 CUCCHIAI DI NUTELLA
3 CUCCHIAI DI OLIO EXTRAVERGINE

Una volta amalgamato bene il tutto, versate il composto nella tazza adatta al microonde più grande che avete, ecco perchè "Mug Cake", i Mug sono le tipiche tazze a bordo alto inglesi e americane, che io adoro!!
Appoggiate il Mug su un piattino, mettete nel microonde e accendete a 800 W. Ora, qui tutto dipende dalla potenza del vostro microonde....in circa 2 minuti il dolce comincerà a salire sempre di più, fino a debordare dal Mug...a questo punto non prolungate la cottura o non otterrete quel cuore fondente che è la parte migliore!!! La porzione è perfetta per due persone, da mangiare rigorosamente con il cucchiaino dalla tazza...a me piace così, naturale, ma nessuno vi vieta di guarnire con gelato o panna montata. Personalmente la prossima volta proverò ad aggiungere un cucchiaio di Rhum nell'impasto............
Enjoy!!!


17 commenti:

  1. Credo che qualcuno ti debba arrestare per questa.... ;-)

    RispondiElimina
  2. he he he .... magari a NY mi trovi un bel mug gigante in tema con la ricetta ;)

    RispondiElimina
  3. Secondo me una pallina di gelato alla vaniglia ci sta da dio......

    RispondiElimina
  4. Buonasera, mi scuso del commento che giunge oggettivamente tardi rispetto alla pubblicazione di questa ricetta, appena scovata per caso sul web. Mi permetto di chiederLe consiglio: a Suo avviso è possibile sostituire la farina autolievitante con una miscela di farina 00 e lievito in polvere? E, se sì, con quali proporzioni mescolare i due ingredienti? Grazie di cuore, e complimenti.

    RispondiElimina
  5. Cara Ereshkigal, perchè scusarsi?? Penso che il bello del blog sia proprio questo, sfogliare i post più vecchi fino a trovare una ricetta che ci cattura....io faccio così ;)
    Di sicuro è possibile sostituire la farina, usando farina OO direi che la dose di lievito adatta potrebbe essere la punta di un cucchiaino....non ci ho mai provato ma non credo ce ne vada di più!!! Fammi sapere!!!!
    Sara

    RispondiElimina
  6. Grazie ;-)
    Lei aziona il Suo microonde a 800 W: il mio ha una potenza massima di 900 W, dopodiché può discendere a 750, poi a 650, etc...
    Per quanto tempo mi suggerirebbe di cuocere la tortina a 900 (o a 750, ove lo ritenesse più opportuno) W per conseguire il cuore fondente come da manuale? Grazie davvero dela pazienza e della disponibilità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora io metterei il micro a 750 per poco piû di due minuti..conta molto l'occhio..quando trasborda ê pronto!!

      Elimina
  7. Troppo gentile, grazie! Proverò a cuocerlo a 750 W per un paio di minuti o poco più. Occorrerà utilizzare la funzione crisp o meglio di no? Spero di preparare queste tortine per l'imminente festa di Sant'Anna, onomastico di mia madre ;-)
    Le farò sapere! Grazie mille, e perdoni tutto il disturbo che Le ho arrecato!

    RispondiElimina
  8. Ereshkigal, no, niente funzione crisp !!! Microonde normale, non mi ha recato nessun disturbo!!

    RispondiElimina
  9. Grazie... che bel blog il Suo! Sto trovandovi tante belle ricettine... e già m'intriga quella dei pancakes! Penso proprio che verrò sovente a leggere i Suoi invitantissimi post ;-)
    Sinceri complimenti e mille volte grazie dei buoni consigli. Un caro saluto.
    Marianna

    RispondiElimina
  10. Salve! Oggi ho preparato i mug cake ed hanno avuto un successone! Di certo dovrò perfezionarmi ancora un po' nella cottura (sono risultati molto colanti!) ma sono davvero piaciuti a tutti. Grazie ancora di ogni consiglio! Un saluto,
    Marianna

    RispondiElimina
  11. ciao sara al posto del latte posso usare l'acqua? Grazie :) Annalisa

    RispondiElimina
  12. Ciao Annalisa!! Purtroppo non so darti una risposta certa....non ho mai provato con l'acqua.....magari prova e fammi sapere, sono curiosa !!!!!

    RispondiElimina
  13. ciao sara grazie mille x avermi risposto :) proverò con l'acqua e ti farò sapere :) ti ho posto questa domanda perché ho fatto di recente un ciambellone dove al posto del latte ho messo l'acqua ed è venuta morbidissima ugualmente :) grazie ancora :) Annalisa

    RispondiElimina